Scopri di più sull'app ufficiale

The City

Vittoriale degli italiani

Nei primi anni ’20 del secolo scorso,  Gabriele d’Annunzio acquista e trasforma, con l’aiuto dell’architetto Gian Carlo Maroni, la villa dello storico tedesco Henry Thode nell’odierna Prioria immersa in un suggestivo parco, nel 2012 vincitore del premio Parco...

Complesso Monumentale di San Martino

La Torre  Si tratta di un edificio storico, alto 64 metri, realizzato in memoria del re Vittorio Emanuele II e coloro che combatterono per l'unità d'Italia. All'ingresso della torre si trovano le statue dei protagonisti dell'unità...

Borgonato (Castello, Borgo San Vitale, Palazzo Lana)

Borgonato (Burgunat in dialetto bresciano) è una frazione del comune italiano di Corte Franca. Costituì un comune autonomo fino al 1928, quando venne unito ai comuni di Colombaro, Nigoline e Timoline, a formare il...

Palazzo Martinoni di Calepio

All’inizio del paese si trova l’imponente palazzo della nobile famiglia Martinoni. Al piano terra si trova il bel portico affrescato, con cortile. Il giardino di pertinenza, che un tempo arrivava fino al lago fu staccato dal palazzo per la costruzione della strada litoranea....

Castello Lantieri

Il castello di Paratico si colloca sulla cima di una collina a sud del paese, in posizione strategica per il dominio dello sbocco dell'Oglio dal lago d'Iseo e per il controllo delle strade verso la pianura e verso la città di Bergamo. Costruito dalla famiglia Lantieri attorno al...

I Vicoli di Riva di Solto

Vicolo Cavalli è uno dei percorsi più brevi del paese:è a terminazione cieca e la prima parte è coperta da una volta che collega i due fronti del vicolo,in origine a cielo aperto. All'interno di Vicolo Cavalli 4,si conserva una torre ,della quale rimangono a vista...

Piazza Duomo

In piazza Duomo troviamo La cattedrale di santa Maria Assunta che è il principale luogo di culto cattolico della città di Cremona, in Lombardia, sede vescovile dalla diocesi omonima

Castello Oldofredi

Il Castello degli Oldofredi, eretto nell'XI secolo su uno sperone roccioso ai margini del centro storico, ha pianta quadrata con torri angolari in pietra. Incendiato dal Barbarossa nel corso delle sue guerre contro i comuni italiani, fu restaurato...

Palazzo Lechi

E' uno dei biglietti da visita più affascinanti del nostro territorio, edificato a partire dalla seconda metà del XVI secolo da un ramo della potente famiglia Martinengo. Il palazzo, posto sulla sommità di una collina, presenta una pianta a U e mostra tutta la sua...

Centro Storico d'Iseo

Piazza Garibaldi è il cuore di Iseo, da sempre sede del mercato e di intensi scambi civili e commerciali. L'aspetto attuale si deve all'epoca della dominazione veneta (meta sec.XV - Fine XVIII) con eleganti portici vistosamente asimmetrici sui lati nord, est e sud. Sul lato...

Centro Storico di Erbusco

Castello di Erbusco Probabilmente è il più antico castello della Franciacorta, eretto forse prima del Mille, conserva, solo in parte, la sua struttura medioevale. Le sue antiche mura erano circondate, lungo tutto il perimetro, da un fossato profondo circa sei metri, oggi...

Torre Lantieri e Quadrisfera

Realizzata in arenaria locale, la torre è ingentilita da alcune piccole finestre centinate. La pianta è rettangolare e si sviluppa in verticale su quattro piani. L'ingresso principale, situato al piano terra della facciata nord, è costituito da un portale con arco a...

Castello e Villa Fossati Barba

Il castello di Passirano Sera è stato eretto nel 1100 per garantire un rifugio agli autoctoni in caso di attacco. Di proprietà privata, il castello ha conservato per un lato l'antico fossato, torri rotonde e quadrate fra cui la torre della Specola che...

Palazzo Longhi (già Balucanti-Maggi)

Il palazzo sorge dove anticamente era ubicato l'Ospedale di S. Antonio, al centro dell'antica proprietà denominata "possessione di S. Antonio" di cui conserva ancora la Chiesetta intitolata al Santo, ed era parte integrante dei beni dell'Ospedale Maggiore di Brescia....

Palazzo Milesi

Epoca: secolo XVII con interventi successivi nel secolo XIX. Il palazzo presenta una pianta sostanzialmente a L rovesciato, molto articolata sul fronte nord, con la sporgenza della torretta fra due corpi di fabbrica di diversa volumetria. La facciata principale, rivolta a sud, verso l'ampia...

Scopri di più sull'app ufficiale